Emergenza caldo: Verdi Campania: tutelare animali

Mpd

Roma, 12 ago. (askanews) - "Il forte caldo di questi giorni è davvero asfissiante. Le temperature altissime sono ancora più percepite dagli animali che abbiamo assolutamente il compito di tutelare. L'appello dei Verdi va ai commercianti e ai cittadini: lasciate all'esterno delle vostre attività commerciali o delle vostre abitazioni delle ciotole d'acqua così che gli animali possano dissetarsi. Ai vigili urbani, invece, chiediamo un controllo più massiccio delle zone ad alta densità turistica come il Maschio Angioino o il Lungomare, per bloccare ed evitare la partenza della carrozzelle trainate dai cavalli. Nonostante un'apposita ordinanza che lo vieti, questi cialtroni sfruttano gli animali anche durante le ore dove il sole è più cocente, facendoli marciare per chilometri e chilometri e mettendo a rischio la loro vita. Vanno fermati assolutamente". Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, e Marco Gaudini, consigliere comunale di Napoli per Il Sole che Ride. "Il forte caldo di quest'anno è la dimostrazione tangibile degli effetti che il cambiamento climatico sta avendo sul nostro pianeta. Per questo motivo - annunciano Borrelli e Gaudini - da settembre i Verdi, a proprie spese, pianteranno una serie di alberi in tutta la città. La piantumazione degli arbusti potrà contribuire a ridurre sia la temperatura che, soprattutto, lo smog".