Emergenza climatica, Cina e Stato Uniti hanno raggiunto accordo

·2 minuto per la lettura
Cop26 accordo Cina Usa
Cop26 accordo Cina Usa

Il tema dell’emergenza climatica è diventato di massima priorità nelle agende dei Governi di tutto il mondo, tanto che è stato messo sul tavolo sui recenti vertici del G20, del Cop26 di Glasgow. In particolare un importante traguardo è stato raggiunto da Cina e Stati Uniti che hanno firmato una dichiarazione congiunta, il cui obiettivo è quello di rafforzare le azioni volte a salvaguardare il clima e le sue risorse.

A questo proposito, il portavoce del Governo di Pechino Xie Zhenhua, che ha dato l’annuncio dell’accordo, ha affermato che è importante che i due Paesi pensino “in grande” e siano “responsabili”.

Cop26 accordo Cina Usa, l’obiettivo dell’intesa

I due Paesi, si legge nel comunicato, “considerano l’aumento dell’azione per controllare e ridurre tali emissioni come necessaria nei prossimi anni”. Saranno molti i punti dove si cercherà di agire a cominciare dal monitoraggio delle emissioni di metano per il quale Pechino ha reso noto che uno degli obiettivi sarà quello di raggiungere un “effetto significativo sul controllo e la riduzione delle emissioni”.

Cop26 accordo Cina Usa, Biden: “Azione per il clima non è solo imperativo morale”

Nel frattempo il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden attraverso un tweet ha affermato che agire concretamente per il clima non deve essere visto soltanto come un dovere. “L’azione per il clima non è solo un imperativo morale: è anche un imperativo economico. Investire nel nostro futuro di energia pulita porta non solo a posti di lavoro ben retribuiti e ripresa economica, ma anche a rendere il mondo un posto migliore per le generazioni future.”

Cop26 accordo Cina Usa, i due Paesi si incontreranno nella prima metà del 2022

Infine i due Paesi che, hanno richiamato il precedente accordo raggiunto il 17 aprile 2021, hanno già annunciato che nella prima metà del 2022 saranno impegnati in un vertice bilaterale sul clima. C’è stato invece apprezzamento da parte del Segretario generale dell’Onu Antonio Guterres che su Twitter ha scritto: “Accolgo l’accordo annunciato oggi tra Cina e Stati Uniti per lavorare insieme per maggiori ambizioni contro il cambiamento climatico in questo decennio”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli