Emersi nuovi indizi sul caso della piccola Denise, scomparsa nel 2004

·2 minuto per la lettura
denise pipitone
denise pipitone

Denise Pipitone sarebbe ancora viva e si troverebbe in Russia. A lanciare il sospetto una segnalazione inviata alla redazione del programma televisivo Chi l’ha visto, in cui viene mostrato un filmato che raffigura una ragazza molto somigliante sia alla bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004 che alla madre di questa, Piera Maggio. Il rumor è stato immediatamente cavalcato dalla conduttrice del programma, Federica Sciarelli, ma basterà questo per riaprire le indagini sulla scomparsa della bambina.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Denise Pipitone ancora viva in Russia?

Nel promo della prossima puntata di Chi l’ha visto viene infatti dichiarato: “Sarebbe troppo bello per essere vero, ma ve lo vogliamo raccontare lo stesso. Una nostra telespettatrice ci dice che a Mosca c’è una giovane donna che è stata rapita quando era una bimba e che somiglia tantissimo a Piera Maggio. La bambina è stata trovata in un campo nel 2005 ed oggi ha la stessa età che avrebbe Denise Pipitone. Non sa chi sia la sua mamma ed è per questo che è andata in tv a far vedere il suo volto”.

Se fosse ancora viva oggi Denise Pipitone avrebbe 21 anni, ma è ormai dal settembre del 2004 che della bambina – oggi giovane donna – non si hanno più notizie. In tutti questi anni tuttavia, la madre Piera Maggio non ha mai smesso di cercarla, mantenendo sempre viva la speranza che la figlia potesse essere ritrovata viva da qualche parte nel mondo. Tutti sperano ovviamente che possa essere questa la volta buona e che madre e figlia possano finalmente riabbracciarsi dopo 17 anni di separazione.