Emilia-R., firmata intesa Regione-Fimmg per patto ... -2-

Pat

Bologna, 10 set. (askanews) - "Lavoriamo per costruire insieme alla medicina generale la sanità regionale del futuro - ha spiegato Bonaccini - e per un sistema sanitario nazionale più forte, che valorizzi il ruolo fondamentale dei medici di medicina generale, rafforzando nei territori la possibilità di copertura dei nuovi bisogni dei cittadini. Questa stagione di rinnovi contrattuali, che sta facendo passi avanti, deve assolutamente coincidere anche con nuove assunzioni di personale, investimento sulla formazione dei medici del territorio e la possibilità di accedere alla specializzazione per tanti giovani medici. Per poter dare risposte sempre migliori ai pazienti, soprattutto cronici".

"Questa intesa - ha aggiunto il segretario generale nazionale della Fimmg, Silvestro Scotti - rafforza e indirizza la nostra azione verso tutti gli appuntamenti dei prossimi mesi: finanziaria, Patto per la salute e chiusura dell'Acn. Doveroso dare atto al Presidente Bonaccini dell'impegno che sta dedicando personalmente a seguire i temi della medicina territoriale ed in particolare quelli condivisi della medicina generale, impegno che corrisponde esattamente alla nostra richiesta di un tavolo fiduciario con le Regioni dove si realizzi il meglio per i cittadini, gli operatori e la sostenibilità dell'offerta anche grazie ai medici di famiglia".