Emilia, Renzi: se prevale lettura regionale stravince Bonaccini

Mda

Milano, 23 gen. (askanews) - "Se la partita è per chi deve fare il presidente della Regione stravince Bonaccini. Perché uno ha dimezzato l'occupazione, ha aumentato il pil, aumentato i posti di lavoro e sa fare il presidente della Regione. L'altra ha fatto la sottosegretaria ai Beni culturali e ce la ricordiamo per la maglietta 'parlateci di Bibbiano'". Lo ha detto il leader di Italia Viva Matteo Renzi intervistato a Piazzapulita su La7.

Secondo Renzi, "i cittadini non sono mai scemi. Sanno votare. Alle europee di sei mesi fa. Lo stesso giorno in cui Salvini ha preso il 34 per cento in molti comuni il centrosinistra ha stravinto le amministrative. Questo significa che la gente sa scegliere. Se prevale la lettura del dato regionale - ha osservato Renzi - si sceglie Bonaccini. Se prevale una lettura del dato nazionale, cioè Salvini contro sardine, rischiamo che il centrodestra possa farcela".