Emilia-Romagna, al via i concorsi per lavorare in Regione -2-

Red/Gtu

Roma, 25 lug. (askanews) - Per prender parte alla selezione occorre innanzitutto avere un account Spid (Sistema pubblico di identità digitale che si attiva sul sito del governo). A quel punto sarà possibile scaricare o visualizzare il testo del bando che contiene già il link alla piattaforma per presentare la domanda di partecipazione. Ci sarà anche una guida che affiancherà il candidato nella procedura concorsuale.

Le nuove assunzioni fanno riferimento ad un fabbisogno complessivo, per la Regione Emilia-Romagna, di 1216 unità di personale (nel triennio).

Per tutte le informazioni sui bandi e la procedura di iscrizione sarà possibile rivolgersi all'ufficio relazioni con il pubblico della Regione.