Emilia-Romagna, Berlusconi: se governo non a casa è dittatura

Bac

Roma, 24 gen. (askanews) - Quello di domenica sarà "un risultato che non potrà non avere conseguenze. Io non credo che noi non dovremmo andare a chiedere con forza le dimissioni di questo governo delle quattro sinistre, perché se volesse continuare l'Italia non sarebbe nemmeno più una democrazia", sarebbe "la dittatura della minoranza sulla maggioranza". Lo ha detto Silvio Berlusconi durante il comizio di chiusura della campagna elettorale di Lucia Bergonzoni a Ravenna.