Emilia Romagna, Boccia: hanno vinto competenza e amore per Regione

Pol/Bac

Roma, 27 gen. (askanews) - "Da un lato l'amore per l'Emilia Romagna e il senso civico di una competizione democratica corretta, dall'altro l'utilizzo della Regione per una battaglia nazionale e nessun rispetto per persone e valori. È finita come era giusto che finisse, con Stefano Bonaccini che continuerà a rappresentare una terra straordinaria come l'Emilia Romagna. Grazie Stefano e grazie a tutti gli emiliano romagnoli. Ora al lavoro come sempre". Lo scrive su Facebook il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.