Renzi: "Salvini al palo, declino M5S inesorabile"

webinfo@adnkronos.com

"Salvini è restato al palo e questo è un bene". Lo ha affermato Matteo Renzi, ospite di 'Circo Massimo' su Radio Capital. In Emilia Romagna "il vero vincitore è Bonaccini, la vittoria ha il suo nome e il suo cognome", ha sottolineato il leader di Italia Viva. "Si può vincere attraverso il buon governo, il populismo viene fermato con il buon senso". Poi, sui rapporti nella maggioranza di governo dopo le elezioni regionali. "Il Movimento 5 stelle ha il gruppo più folto in Parlamento ma non è che noi ci inchiniamo alla cultura populista e demagogica". E ancora: "Credo che il declino dei Cinquestelle sia inesorabile, di fatto non c'è futuro per i Cinquestelle". Renzi punzecchia poi la sindaca di Roma, Virginia Raggi, annunciando che l'assemblea di Italia Viva in programma nel fine settimana a Roma si svolgerà a Cinecittà, "in un set cinematografico perché è l'unico posto di Roma dove non ci sono rifiuti".