Emilia Romagna, stop all'ampliamento della discarica di Baricella

Cro/Ska

Roma, 20 set. (askanews) - L'ampliamento della discarica di Baricella non si farà. La revoca dell'autorizzazione integrata ambientale verrà assunta da Arpae, sulla base di un parere giudico amministrativo della stessa Regione Emilia Romagna, dopo le verifiche compiute sull'ulteriore documentazione fornita dal Comune di Baricella. In particolare, risulta non perfezionato l'iter del procedimento di variante urbanistica al Piano strutturale comunale necessario alla realizzazione dell'intervento, in quanto ratificato tardivamente dal Consiglio Comunale.

"La caratura del provvedimento - commenta il presidente della Regione, Stefano Bonaccini - è prettamente tecnico-giuridica e non compete quindi a me entrare nei dettagli. Il rispetto delle norme e delle procedure, unitamente all'ascolto e al dialogo con le comunità locali sono i due criteri con cui la Regione orienta la propria funzione di governo e regolazione. E' una sintesi che dobbiamo cercare, sempre".