Emilio Solfrizzi è "Il Malato Immaginario" di Molière

"La pandemia ha creato tantissimi Argante"