Emily Ratajkowski, divorzio in vista?

Emily Ratajkowski divorzio
Emily Ratajkowski divorzio

Dopo quattro anni di matrimonio e la nascita di Sylvester nel marzo 2021, Emily Ratajkowski avrebbe chiesto il divorzio dal marito Sebastian Bear-McClard a causa di un tradimento da parte di lui: questo è quanto dichiarato al magazine Page Six da una fonte vicina alla modella.

“È un imbroglione seriale, è disgustoso”: i motivi del (possibile) divorzio di Emily Ratajkowski

“È un imbroglione seriale, è disgustoso”, ha affermato la fonte a Page Six. Al magazine risulta però che la richiesta di divorzio non sia ancora stata formalizzata.

“È praticamente noto che suo marito l’ha tradita e che stanno chiedendo il divorzio”, ha dichiarato anche la comica Claudia Oshry durante il podcast The Morning Toast per gettare benzina sul fuoco.

Emily Ratajkowski non indossa più la fede

Ad alimentare le voci di crisi anche la fede nuziale sparita dal dito di Emily Ratajkowski, notata dai paparazzi in particolare giovedì 14 luglio 2022, quando la modella è uscita per una passeggiata insieme al figlio a New York City. Come sottolineato da Page Six, solo un giorno prima Sebastian Bear-McClard era invece stato pizzicato con la fede al dito.

Il gossip infiamma i media

Il risultato di questa situazione è una storia di presunti tradimenti da parte di Sebastian Bear-McClard e di prese di posizione da parte di Emily Ratajkowski che sta infiammando i media americani. Per il momento, gli agenti della coppia non sarebbero rintracciabili per confermare oppure smentire le voci, secondo Page Six.

Leggi anche: Ivana Trump, parla una sua amica: “Temevo sarebbe caduta da quelle scale”

Leggi anche: Alessandra Amoroso replica alle ultime polemiche dei fan: il duro sfogo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli