Emirati Arabi, addio allo sceicco Khalifa Bin Zayed

L'emiro di Abu Dhabi e presidente degli Emirati Arabi Uniti (EAU), Khalifa bin Zayed al Nahyan, è morto all'età di 73 anni.

Lo sceicco è stato il secondo presidente del Paese del Golfo, in carica dal 2004: ha contribuito a portare gli Emirati da piccola oasi nel deserto alla ribalta globale e di esserne alla guida in tempi turbolenti, durante la crisi finanziaria del 2008.

Rashed al-Mansoori/Ministry of Presidential Affairs
AP Photo - Rashed al-Mansoori/Ministry of Presidential Affairs

In una nota, il ministero degli Affari presidenziali porge le sue "condoglianze al popolo emiratino, alla Nazione araba e islamica e al mondo" per la morte del presidente, annunciando 40 giorni di lutto ufficiale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli