Emirati Arabi Uniti, si è chiuso ad Abu Dhabi il Festival dei datteri

Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), 3 dic. (LaPresse/AP) - Si è chiusa ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, la settimana del Festival dei datteri, frutto preziosissimo e molto amato in Medioriente. Conosciuto come 'pane del deserto', ne esistono oltre 600 varietà nei Paesi arabi, la migliore delle quali è considerata la Khalas, dall'affascinante colore e a basso contenuto di zuccheri. Il Festival ha richiamato ad Abu Dhabi 200 produttori provenienti da 18 Paesi, ma anche pasticcieri e curiosi, affascinati dalla versatilità del frutto. Secondo l'organizzazione delle Nazioni unite per l'alimentazione e l'agricoltura, in tutto il mondo ci sono 100 milioni di palme da dattero, la maggior parte delle quali si trova in Iraq, Arabia Saudita e negli Emirati Arabi. Mohamed Al Riyas, portavoce dell'autorità del controllo alimentare di Abu Dhabi, ha spiegato che gli Emirati Arabi Uniti, con 40 milioni di palme da datteri, sono entrati nel Guinness dei primati come il più grande esportatore al mondo di datteri.

Ricerca

Le notizie del giorno