Emirati avvertono Israele: annessione "sconvolge" legami con arabi -2-

Fth

Roma, 12 giu. (askanews) - In un editoriale pubblicato dal quotidiano israeliano Yediot Aharonot, al-Otaiba ha ammonito che la prevista annessione di Israele - un processo che potrebbe iniziare il 1 luglio nelle intenzioni del premier Benjamin Netanyahu - "incendierebbe la violenza e risveglierebbe gli estremisti". Insomma una reazione che "invier onde d'urto in tutta la regione, specialmente in Giordania, la cui stabilit - spesso data per scontata - avvantaggia l'intera regione, in particolare Israele", ha scritto al-Otaiba.

Gli Emirati Arabi Uniti, stretto e influente alleato militare degli Stati Uniti, negli ultimi anni sono stati al centro degli sforzi di Israele per migliorare i legami con i paesi arabi del Golfo che condividono le sue preoccupazioni sull'Iran.(Segue)