Emma attacca l'Eurovision: "Io fui criticata per il look, Damiano no: è sessismo"

·1 minuto per la lettura
Emma
Emma

In vista del suo nuovo tour Emma Marrone si è confessata a cuore aperto rivelando per la prima volta di aver sofferto per le critiche nei suoi confronti legate alla sua partecipazione all’Eurovision.

GUARDA ANCHE - Chi è Emma Marrone

Emma Marrone contro gli Eurovision

Quest’anno la vittoria degli Eurovision è stata conquistata dall’Italia e più precisamente dai Maneskin. Il frontman della band, Damiano David, ha fatto parlare di sé per il suo iconico look, con pantaloni di pelle e tacchi a spillo. Emma Marrone – che molto presto partirà per il suo nuovo tour – ha affermato di esserci rimasta male per le critiche da lei ricevute in passato agli Eurovision e ha paragonato la vicenda al look di Damiano David.

“Mi hanno preso in giro per i pantaloncini di scena color oro che uscivano dal vestito. C’è ancora del sessismo e c’è ancora tanto da fare. Si è visto anche in conferenza stampa dopo la vittoria dei Maneskin. Damiano è arrivato in sala a petto nudo con gli stivali sul tavolo e la bottiglia in mano. È stato apprezzato. Io invece sono stata criticatissima, specie dalle donne”, ha dichiarato.

Emma Marrone: la replica di Selvaggia Lucarelli

In tanti tra i fan sui social hanno commentato quanto affermato dalla cantante in merito alle critiche ricevute agli Eurovision. La giornalista Selvaggia Lucarelli sui social ha replicato affermando di non essere d’accordo con quanto detto da Emma Marrone. “Io ho rispetto per Emma ma con onestà, la canzone era brutta, si posizionò malissimo e sul palco la performance fu piuttosto imbarazzante. Questo anche se si fosse presentata con una tuta da sci. Il look dei cantanti si commenta sempre perché fa parte dell’impalcatura, della performance, specie a Eurovision. Non scomodiamo il sessismo quando non serve. Grazie. (anche perché sei molto più intelligente di quello che hai detto, Emma)”, ha scritto via social la Lucarelli.

Emma Marrone: le critiche

La cantante ha più volte parlato delle critiche che l’avrebbero fatta soffrire (specie agli inizi della sua carriera) sul suo aspetto o sul suo corpo. Oggi Emma Marrone ha affermato che non le importerebbe più dei giudizi altrui: “I pregiudizi non li conto neppure, ci sono sempre stati ma oggi sono cambiata, sono diversa e non me ne frega più nulla di quello che scrivono certe persone e un certo giornalismo. So quanto valgo”, ha dichiarato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli