Emma Marrone a Le Iene: “Sono stata tradita e ho perdonato”

Emma Marrone Le Iene

Intervistata da Le Iene, Emma Marrone si lascia andare a diverse confessioni sulla sua intimità parlando delle sue relazioni amorose, dei tradimenti subiti e del suo uomo ideale.

Emma Marrone a Le Iene

Tanti i temi toccati nel servizio, a partire dalla sua recente battaglia e vittoria contro il cancro di cui, ammette, la preoccupazione non smette mai di assalirla. Ma i giornalisti della trasmissione di Italia 1 hanno approfittato della sua ritrovata serenità per porgerle domande più frivole, relative alla sua situazione sentimentale attuale e passata.

La cantante salentina ha ammesso di essere single, forse perché si ritiene difficile da gestire o forse perché, con ironia, rivela di essere troppo intelligente. Dopo aver ammesso di aver avuto il suo primo rapporto all’età di 21 anni, ha altresì dichiarato di non ricordarsi a quando risale l’ultimo. Interrogata poi su come debba essere il suo appuntamento ideale, risponde di preferire un invito a cena piuttosto che al cinema. L’uomo? Meglio in giacca e cravatta che in scarpe da ginnastica. Tra famoso e sconosciuto aggiunge di non badare alla scala di notorietà bensì all’intelligenza. La cosa importante è che offra lui, “perché se chiede di dividere pago il conto e lo depenno per tutta la vita!“.

L’intervista si sposta poi sul tema tradimenti. Emma racconta di non aver mai tradito ma di esserlo stata e aver saputo perdonare il gesto. Non nega poi di essere anche stata vittima di episodi di stalking, che l’hanno portata a tenersi sempre nella borsa uno spray al peperoncino. Tranquillizza comunque gli ascoltatori dicendo di non essere mai stata molestata fisicamente, “anche perché avrebbe fatto una brutta fine“.