Emma Marrone, prima intervista: “Il dolore l’ho tenuto per me”

emma marrone

Emma Marrone ha rilasciato la prima intervista dopo l’intervento al quale si è dovuta sottoporre per un cancro. La cantante ha scelto di confidarsi con Vanity Fair e ha rivelato dove ha trovato, ancora una volta, le energie per affrontare questa battaglia. ‘Real Brown’, anche in un momento tanto delicato, ha dimostrato di essere una forza della natura.

Emma Marrone: prima intervista

Emma Marrone ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair e per la prima volta si è mostrata in video dopo il delicato intervento che ha dovuto affrontare. Soltanto qualche settimana fa, l’ex talento di Amici di Maria De Filippi annunciava ai suoi fan di doversi fermare per un po’ a causa di seri problemi di salute. Emma sta ancora attraversando una fase di convalescenza, ma presto tornerà alla sua musica con la promozione del nuovo album intitolato “Fortuna”. Con un’intervista video che la mostra bella come sempre, la Marrone ha ammesso che la forza per superare questo periodo l’ha trovata soprattutto in se stessa. Ha dichiarato: “Non vorrei sembrare presuntuosa però mi sono aiutata da sola. Per quanto le persone ti dimostrino amore poi sei tu che devi fare i conti con te stessa. È stata la mia testa, il modo in cui mi sono proposta dall’inizio nei confronti di tante situazioni. Sono una combattiva e ho sempre cercato di vedere il bicchiere mezzo pieno. Anche nei momenti più tremendi, dico sempre che esiste un karma, esiste un destino. Se è successo a me, come succede a tanta gente, è perché doveva andare così però credo anche che ci sarà sempre un risvolto positivo”. Anche in una situazione tanto delicata, ‘Real Brown’ ha mostrato di essere una vera e propria forza della natura.

Il dolore di Emma

La Marrone ha rivelato che la sua paura più grande è legata ai genitori e che proprio per questo motivo, finito l’intervento, si è mostrata più in forze che mai. Emma ha dichiarato: “Se avessi una figlia di 20 anni con la stessa cosa che ho affrontato io? Non so cosa le direi, non sono madre. Non lo so cosa si prova dentro… Per la prima volta, ho visto mia madre piccola. Non ho fatto vedere neanche a lei quanto dolore potevo provare. Dopo l’intervento, mi sono tirata giù dal letto subito, perché per me era più importante mostrare a loro che io c’ero e che era andato tutto bene”. L’ex talento di Amici è bellissima, ma si vede lontano un miglio che è ancora provata da questa terribile battaglia. In conclusione, non a caso, ha ammesso che, nonostante appaia tanto forte, anche lei ha le sue paure. ‘Real Brown’ ha rivelato: “Non è vero che non ho paura, ho molta paura. La paura serve per non fare passi falsi. Non professo finte libertà, io sono libera fino in fondo e lo dimostro con i fatti. Questo non mi rende migliore degli altri, io sono sempre così. Se non dico quello che penso, vado a dormire con il mal di pancia. Preferisco buttare fuori che tenere dentro. Voglio dire sempre quello che penso perché, magari, è di buon esempio per qualcun altro”. Siamo contenti di vedere che Emma stia pian piano tornando ad essere il vulcano di sempre e speriamo di vederla presto sul palco, immersa nella sua adorata musica.