Emma Marrone torna a parlare della morte del papà: ‘Sono appena nata’


Emma Marrone è cambiata. La morte di suo padre Rosario l’ha profondamente segnata. Sente come se fosse “appena nata” di nuovo. Lo ha detto durante un evento di ‘Luce’ a Firenze.
La 38enne salentina parlando dell’addio al genitore ha affermato: “Sono troppo arrabbiata con la vita in questo momento”.
“Quando succedono queste cose così enormi e tragiche, è come se si resettasse tutto quello che sei stata e che hai fatto”, ha aggiunto.
Oggi si sente così profondamente diversa da quello che era solo due mesi fa. “Io so chi ero quando c’era lui e tutta una serie di cose, ora è come se stessi ricominciando da capo. Adesso che lui non c’è più sono un’altra persona e lo sto vedendo ogni giorno”, ha proseguito.
“La vita ti cambia tutto all’improvviso e lo sto capendo. Sono appena nata”, ha concluso.
Rosario Marrone è venuto a mancare all’età di 66 anni lo scorso settembre, pochi giorni prima del suo compleanno. La cantante ha voluto far sapere che la causa del decesso è stato un tumore del sangue. Era malato di leucemia da circa un anno.