Emmy Awards 2021, il trionfo dello streaming

·1 minuto per la lettura

Oscar della tv in presenza dopo lo stop dovuto al Covid. A Los Angeles, alla cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2021 sono stati rispettati i pronostici, con la consacrazione delle piattaforme streaming, che hanno sbancato il banco.

11 statuette a *The Crown", serie cult sulla corona inglese ormai alla quarta stegione, prodotta e strasmessa da Netflix. Tra i premi, quello per il miglior attore, a Josh O'Connor, il principe Carlo, e per la migliore attrice Olivia Colman, la Regina Elisabetta.

Di Netflix anche "La Regina degli Scacchi", miglior miniserie che ha donato una spinta propulsiva all'interesse mondiale verso il gioco e le sue regole.

Premio per la miglior serie commedia a "Ted Lasso", di Apple Tv, che porta a casa 7 statuette; alla seconda stagione, la serie narra le vicende di un allenatore di football americano che viene spedito in Ingilterra per tentare di salvare una squadra di calcio dalla retrocessione.

Premiato per il miglior talk show di varietà Last week tonight, di John Oliver, presentatore e volto del programma, diventato negli ultimi anni un vero e proprio fenomeno negli Stati Uniti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli