Emofilia, Scaturro: "Fondamentale incontro seriale con il fisiatra"

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

 “L’incontro seriale con il fisiatra è fondamentale perché permette di individuare le alterazioni posturali che potrebbero essere alla base di sovraccarichi funzionali su importanti articolazioni, spesso colpite dall’emofilia”. Â

Così Dalila Scaturro, fisiatra al Policlinico “Giaccone” di Palermo, ha spiegato la sua attività durante l’incontro on line per
Â
la sesta tappa del tour “Articoliamo”, campagna perÂ
promuovere il benessere delle articolazioni nelle persone con emofiliaÂ
sostenuta da Sobi con il patrocinio di FedEmo.