Enav, contratto in Australia da 1 milione euro

·1 minuto per la lettura
Torre di controllo Enav presso l'aeroporto di Milano Malpensa

MILANO (Reuters) - Enav, attraverso la controllata Ids AirNav, ha firmato un contratto del valore di 1 milione di euro con Airservice Australia (ASA), il service provider australiano per i servizi alla navigazione aerea, per modernizzare il sistema di Aeronautical Information Management (AIM).

IDS AirNav fornirà un upgrade del sistema AIM per pubblicazione aeronautica elettronica e la cartografia aeronautica integrata basata su tecnologia GIS (sistema IDS AirNav ICE), spiega una nota.

Questo nuovo contratto ha una durata complessiva di 30 mesi.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Maria Pia Quaglia)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli