End of waste, Costa: decreto gomme vulcanizzate all'ultimo miglio -2-

Gtu

Roma, 27 nov. (askanews) - Poi ci sono "i rifiuti di gesso, il soil washing, gli oli alimentari esausti, i fanghi Fanghi provenienti dalla frazione organica dei rifiuti urbani (Forsu), le plastiche miste da recupero chimico, i rifiuti tessili, il vetro sanitario, vetro resina, ceneri di alto forno e rifiuti da acciaieria e per questi stimati occorrono da oggi un tempo compreso tra nove e dieci mesi". "Quindi - ha concluso Costa - nel corso dell'anno prossimo, salvo inceppi di natura giuridico-amministrativa tutti questi che sono complessivamente 17 per oltre 55 mln di metri cubi su base annua non saranno più rifiuti ma saranno materie prime-seconde, escono dal sistema rifiuti ed entrano nel sistema dell'economia circolare".

Ed "è questo il motivo per cui ho costituito una direzione generale sull'economia circolare".