**Enel: firma accordo cessione business trasmissione elettricità in Cile**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Enel comunica che la controllata quotata Enel Chile ha sottoscritto oggi un accordo con Sociedad Transmisora Metropolitana e la sua controllante Inversiones Grupo Saesa per la cessione della propria partecipazione del 99,09% in Enel Transmisión Chile. La cessione sarà eseguita tramite un'offerta pubblica di acquisto totalitaria che STM si è impegnata a lanciare successivamente all'approvazione da parte dell'autorità antitrust cilena è soggetta ad alcune condizioni sospensive usuali per questo tipo di operazioni.

Secondo quanto previsto dall’accordo, STM verserà un corrispettivo in termini di equity di 1.345 milioni di dollari USA per l’intera partecipazione detenuta da Enel Chile in Enel Transmisión Chile, corrispondenti a 1.526 milioni di dollari USA in termini di enterprise value. Il corrispettivo sarà soggetto ad un meccanismo di aggiustamento prezzo basato sull’applicazione di un tasso di interesse a decorrere dal 1° gennaio 2022 fino alla data di lancio dell'offerta pubblica di acquisto totalitaria. a fronte di un corrispettivo in termini di equity di 1.345 milioni di dollari USA, corrispondenti a 1.526 milioni di dollari USA in termini di enterprise value, soggetto ad aggiustamento prezzo.

A seguito del completamento dell’offerta pubblica di acquisto totalitaria, STM acquisirà l'intera partecipazione detenuta da Enel Chile in Enel Transmisión Chile e rimborserà i prestiti intercompany di quest’ultima. Il closing dell'operazione è previsto entro la fine dell'anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli