Enel: ok assemblea a bilancio e dividendo. Al Tesoro assegno da 763 mln

(ASCA) - Roma, 30 apr - Enel stacca un assegno di 763 milioni

di euro al Tesoro. L'assemblea degli azionisti ha infatti

approvato il bilancio, chiuso con un utile netto consolidato

di circa 4,1 miliardi di euro, e la distribuzione di un

dividendo complessivo di 26 centesimi per azione, a valere

sull'esercizio 2011 (10 pagati in acconto a novembre).

Al Ministero dell'Economia e delle Finanze, principale

azionista della societa' col 31,24%, arriva una una cedola di

763 milioni di cui circa 293 gia' ricevuti in acconto.

Ricerca

Le notizie del giorno