Energia: 8 aziende leader annunciano principi per transizione

·1 minuto per la lettura
Energia: 8 aziende leader annunciano principi per transizione
Energia: 8 aziende leader annunciano principi per transizione

Roma, 17 dic. (Adnkronos) – Otto aziende leader nel settore energetico (Eni, BP, Equinor, Galp, Occidental Petroleum Corporation, Repsol, Royal Dutch Shell e Total) hanno concordato 6 principi condivisi come piattaforma collaborativa per la transizione energetica. L’approccio collaborativo congiunto è stato accolto con favore dai principali investitori che promuovono l’engagement con le società del settore attraverso Climate Action 100+.

I Principi mirano a sostenere l'accelerazione congiunta di tutto il comparto per contribuire agli obiettivi dell'Accordo di Parigi, realizzando progressi nella riduzione delle emissioni di gas serra, promuovendo il ruolo dei carbon sink e sottolineando l'importanza della trasparenza e dell'allineamento sul cambiamento climatico con le associazioni di categoria. Le aziende puntano a rafforzare questa collaborazione con l’obiettivo di favorire una maggiore coerenza e trasparenza nella rendicontazione dei gas serra e nella misurazione delle emissioni che possono verificarsi in diversi punti della catena del valore.

I sei Principi, concordati e adottati dalle compagnie, sono sostegno pubblico per gli obiettivi dell'accordo di parigi; decarbonizzazione dell'industria; collaborazione del sistema energetico; sviluppo di carbon sink; trasparenza; associazioni di settore e commerciali.