Energia: Alverà (Snam), 'su idrogeno Italia ha vantaggi geografici e di rete'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 30 mar. (Adnkronos) – Per l’Italia lo sviluppo dell’idrogeno “può essere una grande opportunità. Tutto quello che possiamo fare in Europa e in Italia va fatto". Lo ha detto Marco Alverà, ceo di Snam, partecipando a un convegno online su strategia sull’idrogeno e transizione energetica organizzato dal Sole 24 Ore. "Il vantaggio fondamentale che abbiamo è che trasportare l’idrogeno via tubo costa dieci volte meno che via nave".

Inoltre, ha continuato Alverà, "abbiamo un vantaggio geografico davvero importante: la nostra rete del gas è già interconnessa, e la qualità di acciaio è pronta per portare il 100% di idrogeno, con Tunisia, Algeria, Libia e, grazie al Tap e la Grecia, con tutto il Medio Oriente. Abbiamo un vantaggio tecnologico, con un investimento fatto in De Nora, azienda attiva nei componenti degli elettrolizzatori".