Energia: Bernini, 'scostamento extrema ratio ma prevalga realismo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 set. (Adnkronos) – "Il governo in carica sta lavorando a un nuovo decreto per arginare il caro bollette, ma dobbiamo ammettere che il costo di gas ed energia è da tempo insostenibile. Il prossimo esecutivo dovrà avere il coraggio di fare scelte forti, anche se impopolari, non è più tempo dei compromessi. L’indipendenza dal gas russo o da altri Paesi non si conquista con i no, ma con scelte decisive". Lo ha detto Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, ai microfoni di Rtl 102.5.

"Intanto è indispensabile pensare ad oggi, sostenere famiglie e imprese, e se per farlo l’extrema ratio è lo scostamento di bilancio, allora si proceda in tal senso. Fare più debito non piace a nessuno, è un’ipoteca dolorosa che si aggiunge a quella fin troppo alta che lasciamo ai nostri figli e ai nostri nipoti. Ma la vita è adesso, questo ci dicono le persone che incontriamo per strade, gli imprenditori che rischiano di non completare i processi produttivi. Dobbiamo fare di tutto per impedire nuovi debiti, ma adesso devono prevalere realismo e concretezza”.