Energia: Cingolani, 'non so come viene pasta cotta in acqua calda a fuoco spento, proverò'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 set. (Adnkronos) – ''Una buona pratica scritta nel manuale dell'Enea è portare ad ebollizione l'acqua e poi abbassare il fuoco. Invece in totale sincerità non lo so come viene la pasta cotta ad acqua calda e fuoco spento. Proverò perchè sono molto curioso''. Il ministro per la transizione ecologica, Roberto Cingolani, scherza sulla pratica di smorzare il gas quando bolle l'acqua della pasta, in un'intervista a Radio Capital.