Energia: Consiglio nazionale M5S, indipendenza da Russia prima possibile, tetto a prezzo gas

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 apr. (Adnkronos) – Il Consiglio Nazionale del M5S, riunito oggi, considera "imprescindibile che, nel quadro delle iniziative europee, venga adottata una strategia comune di sostegno energetico (Energy Recovery Fund), che possa renderci, nel più breve tempo possibile, indipendenti dall’approvvigionamento energetico russo, attraverso piani di acquisto e di stoccaggio comuni, un tetto massimo al prezzo del gas da azionare in tutte le situazioni più critiche di mercato e un massiccio investimento nelle fonti rinnovabili anche attraverso il ricorso del debito comune europeo". E' quanto si legge nella nota diffusa a seguito della riunione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli