Energia, Conte a Letta: credibilità? Su crisi gas eri distratto

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 ago. (askanews) - "Enrico rispondo alla tua domanda: mentre noi incalzavamo Draghi proponendo soluzioni straordinarie e tempestive contro il carobollette e gli stipendi troppo bassi, forse tu eri distratto tra furia bellicista per il conflitto in Ucraina, armi e inceneritori da piazzare nei decreti". Lo ha scritto su Facebook il presidente del Movimento 5 stelle, replicando al segretario del Pd, Letta, che si è chiesto su Twitter "con quale credibilità chi trentasette giorni fa ha fatto cadere il Governo Draghi pretende oggi dal Governo Draghi misure per la crisi energetica?".

"Se avessi sostenuto quelle nostre proposte - ha proseguito Conte - ora avremmo soluzioni per imprese e famiglie: nel Conte II con un Pd più attento a questi temi lo abbiamo fatto. Il Movimento da subito ha chiesto a Draghi risposte adeguate alla gravità dell'emergenza economica, e proprio il fatto che queste non siano arrivate ci ha reso impossibile rimanere corresponsabili di un'azione di governo in pieno stallo. Comunque veniamo al sodo, leggi un po': cosa prevede l'agenda Draghi per una crisi così grave? Non mi dire altri 6 euro al mese per i lavoratori", conclude l'ex premier.