Energia: Draghi, 'su pagamenti in rubli zona grigia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Washington, 11 mag. (Adnkronos) – "Non c'è nessuna dichiarazione ufficiale che i pagamenti violino le sanzioni, quindi" quella del pagamento in rubli "è una zona grigia". Il premier Mario Draghi si dice "fiducioso", osservando anche come "il più grande importatore, la Germania, ha già pagato in rubli e la maggior parte degli importatori di gas hanno già aperto dei conti in rubli".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli