Energia: Messina, 'da Governo sforzo su povertà, grandi aziende devono fare di più'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 3 mag. (Adnkronos) – Non basta solo il Governo per intervenire contro la povertà, anche le aziende private devono fare la loro parte. Lo ritiene il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina. "Bisogna rafforzare il capitolo dell'inclusione sociale nel nostro Paese, perché non è sufficiente. Nonostante lo sforzo rilevantissimo che sta cercando di fare il Governo, quello che si fa per la povertà non è abbastanza, bisogna mettere in campo anche le aziende private, le grandi aziende, che devono fare il più possibile contribuire a questo", sottolinea durante un convegno della Fisac Cgil. "Non può fare tutto solo il Governo, soprattutto nel nostro Paese, ognuno di noi deve prendere atto che tutti dobbiamo agire per uscire da questa crisi". Secondo il banchiere, "si possono costruire dei fondi per mitigare le disuguaglianze".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli