Energia: Salvini, 'convincere Meloni su scostamento? Italiani ci chiedono aiuto'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 set. (Adnkronos) – "Il primo atto del nuovo governo Salvini, se gli elettori vorranno, sarà quello di intervenire subito per bloccare gli aumenti delle bollette. Se l'Ue non interviene, il governo italiano ha il dovere e il potere per intervenire altrimenti avremo un milione di disoccupati entro Natale". Così Matteo Salvini a Porta a Porta.

"Nel primo Cdm decreto energia urgente. Servono 30 miliardi. Sono a debito? Sì ma quei soldi vanno trovati". Ma gli alleati di centrodestra non sono d'accordo… "Li convincerò. Non li convince Matteo Salvini, ma qualcuno va domani in un negozio, in un ristorante e vede le bollette? Che poi sono quelle di agosto… Quindi non è Salvini che deve convincere Meloni e Berlusconi, sono gli italiani che chiedono aiuto".