Energia, Veneto: prorogati termini per contributi accumulatori-2

Bnz

Venezia, 20 nov. (askanews) - Le istruttorie di ammissibilità sono già in corso e, per le domande che verranno emesse, il termine ultimo per realizzare gli interventi, sostenere e pagare le spese relative e rendicontare è fissato al 26 giugno 2020.

Il provvedimento prevede l'assegnazione di un contributo a fondo perduto, per un importo massimo di 3000 euro per le spese sostenute per l'acquisto e l'installazione di un sistema di accumulo a servizio di un impianto fotovoltaico di utenza domestica.

"Con questa estensione dei tempi per la rendicontazione - conclude l'Assessore allo sviluppo economico - e grazie all'importante impegno economico messo in campo, pensiamo al Veneto del futuro. Questo sembra essere stato capito dagli stessi veneti che così numerosi hanno presentato domanda. Ampliando il numero di incentivi ai privati cittadini, inoltre, favoriamo l'autoconsumo di energia che può sostenere anche il nostro mondo produttivo perché significa supportare la stabilità della rete con un diffuso aumento della generazione distribuita".