Eni completerà la decarbonizzazione entro il 2050

·1 minuto per la lettura

AGI - “È fondamentale massimizzare l'uso di tutte le tecnologie che possono avere un effetto immediato sulla riduzione delle emissioni migliorando quelle già esistenti. Abbiamo iniziato il percorso della decarbonizzazione nel 2014, con un processo che ha visto investimenti importanti, fino a 5 miliardi di dollari, per lo sviluppo di tecnologie che ci hanno permesso e permetteranno di raggiungere la completa decarbonizzqzione entro il 2050, incluse le emissioni classificate scopo 1,2,3. Continueremo nello sviluppo investendo nell'economia circolare, nella mobilità sostenibile basata sul biofuel, sulla diversificazione dei punti di rifornimento tra elettrico, biofuel e idrogeno, e infine nel car sharing”. Lo ha detto Umberto Carrara, Direttore Green/Traditional Refining & Marketing di Eni, intervenendo al convegno “From Milan to Glasgow. Energy transition for climate action” organizzato al Padiglione Italia dell'Expo di Dubai nella settimana inaugurale, dedicata a Clima e Biodiversità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli