Eni: Marcegaglia, ‘con HPC5 saremo primi al mondo’

Eni: Marcegaglia, ‘con HPC5 saremo primi al mondo’

Ferrera Erbognone (Pv), 6 feb. (Adnkronos) – "Abbiamo il computer con la capacità di calcolo a livello industriale più grande del mondo e questo è straordinario". Così la presidente di Eni, Emma Marcegaglia, a margine della presentazione del nuovo supercalcolatore HPC5 a Ferrera Erbognone (Pv).

Per Marcegaglia, il gruppo dispone di "una capacità di calcolo straordinaria che diventa fondamentale per essere primi nell’esplorazione nel mondo e per avere la possibilità in time to market nelle nostre produzioni migliore nel mondo ma anche per essere leader nelle energie rinnovabili". 

"Parliamo di fotovoltaico – ha rimarcato Marcegaglia – del movimento del moto ondoso da cui trarre energia, di fusione magnetica, di straordinaria capacità di calcolo messa al servizio di quello che stiamo facendo adesso ma anche delle tecnologie future. Questo lo facciamo perché abbiamo certo il calcolatore più potente al mondo ma soprattutto persone straordinarie che hanno reso tutto questo possibile".