Ennesima tragedia sul lavoro, muore operaio in Calabria

·1 minuto per la lettura

Ancora un decesso sul lavoro in Italia. Un uomo è stato travolto e ucciso in un incidente stradale avvenuto sull’A2 Autostrada del Mediterraneo all’altezza di Francavilla Angitola, nei pressi dello svincolo di Pizzo Calabro, nel Vibonese. La vittima è un operaio addetto alla manutenzione: ha perso la vita mentre era al lavoro, investito da un veicolo in transito. La tragedia è avvenuta nella mattinata di giovedì 3 giugno.

Il traffico in direzione sud è stato bloccato. Sul posto sono giunte subito le squadre Anas e le forze dell’ordine per consentire il ripristino della regolare viabilità. Appena scattato l’allarme, è intervenuto l’elisoccorso ma l’operaio, di cui al momento non si conoscono le generalità, è morto in conseguenza delle gravi ferite riportate. Nella zona sono da tempo in corso alcuni lavori ed è in atto un restringimento della carreggiata

GUARDA ANCHE - Laura D'Orazio, la storia della 22enne morta sul lavoro

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli