Enogastronomia, 10-11 settembre a Cortina c’è “The Queen of Taste”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 6 set. (askanews) - Sabato 10 e domenica 11 settembre a Cortina d'Ampezzo (Belluno), si terrà "The Queen Of Taste", due giornate dedicate alla cucina gourmet e ai prodotti enogastronomici del territorio. Giunta alla sua sesta edizione, la manifestazione che chiude la stagione estiva della splendida località montana, è organizzata dall'Associazione Cortina For Us e si pone l'obiettivo "di promuovere la tradizione culinaria ampezzana, rivisitandola in chiave gourmet da chef locali e non".

Novità di questa sesta edizione è il convegno (in tre panel e ad invito) dal titolo "Il coraggio della differenza, gastronomia e montagna secondo The Queen of Taste e lo Chef Team di Cortina". Organizzato in collaborazione con il critico enogastronomico Marco Colognese, si terrà nella sala delle Regole del Museo Mario Rimoldi in corso Italia dalle 9 alle 12 di domenica.

Tra gli sponsor ufficiali c'è il Consorzio Tutela Vini Collio: ai piatti della tradizione ampezzana saranno così abbinate otto tipologie di vini bianchi Doc Collio, che saranno disponibili anche per l'assaggio durante la "Streat chef" di sabato 10 (una cena itinerante in quattro ristoranti di prestigio della città), sia per lo "Streat lunch", il pranzo di gala di domenica 11 in piazza Dibona, "caratterizzato da un menù creato appositamente da chef stellati e nuove leve della zona di Cortina per esaltare le materie prime di quest'area montana d'eccellenza, anche dal punto di vista culinario".

La direttrice del Consorzio, Lavinia Zamaro, interverrà inoltre al convegno di domenica, nel panel "Costruire il futuro: i giovani e il mondo della ristorazione, sfide e opportunità". "Come Consorzio di Tutela Vini Collio porteremo l'esempio del nostro territorio, dove i giovani produttori si stanno facendo spazio, acquisendo un'ottica sempre più lungimirante che riguarda il Consorzio stesso" ha anticipato Zamaro, ricordando che "infatti, all'interno del nostro CdA rinnovato la scorsa primavera, abbiamo esponenti che rappresentano la freschezza e le idee di una nuova generazione di produttori e di aziende vitivinicole".

Il Collio sarà rappresentato a "The Queen of taste" da 68 etichette Doc Collio provenienti da 33 diverse cantine del territorio, mentre 12 saranno i produttori presenti alla cena itinerante di sabato sera, suddivisi nei quattro ristoranti coinvolti: Ristorante Villa Oretta, Ristorante Baita Fraina, Ristorante Lago Scin, Ristorante Al Camin e, a chiudere, assaggio di dolci presso Pasticceria Alverà".