Enogastronomia, domani al via “Excellence 2022” alla Nuvola di Roma

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 nov. (askanews) - Dal 10 al 12 novembre alla Nuvola di Fuksas di Roma si terrà "Excellence 2022" la più grande kermesse capitolina dedicata all'enogastronomia italiana con 80 chef (metà dei quali stellati divisi tra le aree "Food Innovation" e "Food Experience"), 200 aziende, due aree "show cooking", un "temporary restaurant" e 40 tra convegni, talk, seminari e masterclass. Giunta alla sua nona edizione, la kermesse organizzata dai fratelli editori Pietro e Claudio Ciccotti offre "la possibilità agli amatori di poter degustare alcuni dei prodotti che sono il fiore all'occhiello del nostro Paese e permettere agli operatori del settore di fare business, di avere occasioni di confronto e di aggiornarsi sulle innovazioni più recenti del settore".

Giovedì, dal palco della Excellence Arena l'inaugurazione sarà condotta dalla giornalista Rai, Federica de Denaro ed è previsto uno "speech" di Heinz Beck, chef del ristorante tre stelle Michelin "La Pergola", che introdurrà il tema dell'evento di quest'anno che sarà la "rigenerazione". Durante l'inaugurazione verranno, poi, consegnati tre degli otto Premi Excellence 2022, assegnati a personaggi e realtà del mondo enogastronomico che, durante l'anno, si sono particolarmente distinti. Tra i premiati lo chef patron Anthony Genovese del ristorante due stelle Michelin "Il Pagliaccio" con il Premio Excellence "Alla Carriera"; lo chef Michelino Gioia del IL Pellicano* di Porto Ercole con il Premio "Excellence Chef" e Fabio Massimo Pallottini, Ceo del Centro Agroalimentare Roma con il premio "Manager dell'enogastronomia 2022". Cinque ulteriori premi di alto prestigio verranno consegnati, poi, nel corso della tre giorni e saranno: il premio "Food Innovation" a Cristina Bowerman, "Dialoghi della Cucina" dedicato a personaggi e progetti editoriali nel settore enogastronomico a Eleonora Cozzella, "Ricetta di Donna" dedicato a figure femminili rappresentative del mondo agroalimentare a Francesca Romana Barberini e "Azienda Excellence 2022" a Tenuta Il Radichino- Fratelli Pira. Sabato sarà la volta del Premio "Innovazione in Sala" in collaborazione con Intrecci - Alta Formazione.

All'Arena si susseguiranno congressi e seminari organizzati da Fiepet e Fipe Confesercenti Roma, Federazione italiana cuochi, Associazione nazionale nutrizionisti in cucina, Coldiretti attraverso EvoScholl, Regione Marche, Aci, Food Policy di Roma Capitale e la Finale della Coppa Italia Gelatieri, e Lazio Innova con Food Innovation Hub. La manifestazione sarà per la prima volta in media partership con la Rai attraverso Isoradio che sarà presente con dirette e produzioni di contenuti durante le tre giornate.

"Il format è sempre più legato ad attività congressuali e fieristiche - ha spiegato Pietro Ciccotti - perché i protagonisti del settore in cui operiamo ci chiedono momenti di condivisone e confronto di idee e progetti che pongano le fondamenta per creare un sistema virtuoso nell'economia della filiera enogastronomica".