Enrica Bonaccorti: "Soffro di prosopagnosia, come Brad Pitt"

"Enrica Bonaccorti: "Soffro di prosopagnosia, come Brad Pitt". (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)
"Enrica Bonaccorti: "Soffro di prosopagnosia, come Brad Pitt". (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

Enrica Bonaccorti soffre di un disturbo in comune con Brad Pitt. La conduttrice, come anche l’attore hollywoodiano, sono affetti da prosopagnosia. E’ una patologia che impedisce ai soggetti affetti di riconoscere il viso delle persone e, nei casi più gravi, di distinguere la propria immagine in fotografia o allo specchio.

Questa condizione, ha ammesso la Bonaccorti a Il Corriere della Sera, l’ha messa più volte in imbarazzo. “Mai avuto frequentazioni importanti, non vado nei salotti, anche perché non riconosco le persone – ha spiegato la conduttrice - A un evento Fininvest chiacchieravo con un signore. Chiedo: di cosa ti occupi adesso? Lui mi fa pat pat sulla spalla: faccio sempre il presidente della Fininvest. Era Fedele Confalonieri”.

Come riporta un articolo del Corriere, la prosopagnosia congenita (presente dalla nascita) colpisce circa il 2-3% della popolazione. Chi ne soffre impara a riconoscere le persone non tanto dal volto, quanto dai particolari, come il taglio dei capelli o il modo di camminare o magari la gestualità. Esiste anche la prosopagnosia acquisita: la persona nasce con la normale abilità a riconoscere i visi, ma la perde a causa di un trauma encefalico o un ictus.

GUARDA ANCHE: Cinghiali a Roma, la foto shock pubblicata da Enrica Bonaccorti scatena polemiche

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli