Chi è Enrico Michetti, il "Tribuno della Radio" che FdI vuole sindaco a Roma

Enrico Michetti (Photo: Facebook Enrico Michetti)
Enrico Michetti (Photo: Facebook Enrico Michetti)

“Dai, che sei sindaco!”. Oppure: “L’uomo giusto al posto giusto”. O ancora: “Finalmente al Campidoglio una persona onesta e competente”. Riceve messaggi così, in pubblico e in privato Enrico Michetti. Chi? Sintonizzarsi sulle onde di Radio Radio e non riconoscerlo è impossibile. È una piccola grande star della conversazione radiofonica della Capitale, una sorta di The Voice che commenta tutto lo scibile e soprattutto interviene sui temi, le gioie e i dolori del vivere a Roma e dell’amministrare questa città. Radio Radio è l’emittente romana da cui risuona la sua voce in pillole quotidiane. Ha il suo pubblico, che pende dal suo microfono e gli manda attestati di fiducia e di fedeltà, come capita ai radiogiornalisti sportivi ma lui non lo è (“Adoro la politica”, dice) e sono in tanti nel suo mondo che già lo vedono al Campidoglio, seduto sulla poltrona di sindaco.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L’account Twitter di Radio Radio ha intanto pubblicato una foto di Michetti, con tanto di sfondo della piazza michelangiolesca che domina Roma e non lo hanno fatto ancora montare sul cavallo di Marco Aurelio ma quasi. E comunque l’immagine di Michetti è corredata dalle sue parole in bella evidenza: “Accetterei volentieri l’incarico”. Dopo il “no” di Guido Bertolaso alla candidatura a primo cittadino della Capitale e la smentita anche dall’ex ministro Giulia Bongiorno, sul tavolo del centrodestra è spuntato proprio il nome del professore romano di diritto amministrativo e direttore di Gazzetta amministrativa. Uno che non si sente un populista ma, a detta di tutti, è capace di unire il registro alto con quello basso, il pop radiofonico con la dottrina accademica, l’indignazione per il cassonetto strabordante e le idee su come riformare la burocrazia capitolina che notoriamente ha bisogno di una rivoluzione urgen...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.