Enrico Varriale indagato per stalking: "Dimostrerò l’infondatezza delle accuse"

·1 minuto per la lettura
Enrico Varriale indagato per stalking: "Dimostrerò l’infondatezza delle accuse"
Enrico Varriale indagato per stalking: "Dimostrerò l’infondatezza delle accuse"

Enrico Varriale indagato per stalking nei confronti dell’ex compagna. Giornalista sportivo e, fino a pochi mesi fa, direttore di RaiSport, si trova ora sotto i riflettori per accuse davvero pesanti.

Enrico Varriale indagato per stalking

Monica Ciancio, giudice delle indagini preliminari, ha disposto nei confronti di Enrico Varriale il divieto di avvicinarsi all’ex compagna a meno di 300 metri. Al giornalista è vietato anche comunicare con lei, neppure per interposta persona, dovrà inoltre allontanarsi immediatamente in caso di incontro casuale con la donna.

La vittima dello stalking di Enrico Varriale

Secondo la giudice, il comportamento di Varriale dà conto di unapersonalità aggressiva e prevaricatoria, evidentemente incapace di autocontrollo”. La vittima dello stalking è un’imprenditrice trasferitasi a Roma, il suo ex compagno era solito avere repentini scatti d’ira con la scusa dello stress lavorativo. La mattina del 6 agosto 2021 c’è stata una discussione tra i due, per motivi di gelosia, degenerato in percosse e lesioni verso la donna.

Enrico Varriale: “Stalking? Accuse infondate”

Il 14 settembre 2021 scatta la denuncia per stalking, Enrico Varriale chiamava la vittima di notte, le citofonava spesso, si appostava sotto casa e la riempiva di messaggi da ormai settimane. L’accusato respinge tutte le accuse, dichiarandosi non colpevole del reato di stalking: “Non ho mai stalkerizzato nessuno e chi afferma questo ne risponderà in tutte le sedi. È una dolorosa vicenda personale che avrei preferito rimanesse tale”, ha dichiarato ai giornalisti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli