Enrico Varriale indagato per stalking, l'ex: "Mi ha picchiata"

·2 minuto per la lettura

Il giornalista sportivo, nonché ex vicedirettore di RaiSport, Enrico Varriale è indagato per stalking nei confronti della ex compagna. A riportarlo è il Corriere della Sera, che riportando la decisione del giudice delle indagini preliminari Monica Ciancio ha svelato che al giornalista è fatto "divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dai luoghi frequentati dalla persona offesa".

Stando a quanto riportato dal quotidiano la compagna di Varriale avrebbe denunciato violenze subite per mano dell'ex vicedirettore di RaiSport. "Le condotte poste in essere dal Varriale danno conto di una personalità aggressiva e prevaricatoria, evidentemente incapace di autocontrollo" si legge nella decisione della giudice. La storia tra Varriale, 61 anni, e la compagna era nata un anno fa e tutto sembrava andare per il verso giusto, poi gli episodi che hanno portato la donna a denunciare l'ex conduttore de "Il processo del lunedì".

Secondo quanto riferito dal Corriere, che riporta le ipotesi dei magistrati, il comportamento di Varriale nei confronti della donna sarebbe cambiato repentinamente a luglio, a causa di alcuni scatti d'ira dell'indagato "sotto stress per almeno tre fattori: la rinuncia obbligata di Varriale alla «vetrina» delle telecronache delle partite degli azzurri, in quanto entrato in contatto con un positivo al Coronavirus; il procedimento disciplinare a suo carico per non aver rispettato la quarantena; e, infine, la mancata conferma nel ruolo di vicedirettore di RaiSport".

Secondo l’accusa, la mattina del 6 agosto "durante un alterco per motivi di gelosia, la sbatteva violentemente al muro, scuotendole e percuotendole le braccia, sferrandole dei calci e, mentre la parte offesa cercava di rientrare in possesso del cellulare che le aveva sottratto, le afferrava il collo con una mano, cagionandole lesioni". La successiva insistenza del conduttore tv ha indotto poi la donna a presentarsi negli uffici di polizia a causa di una sequenza di telefonate notturne, citofonate, appostamenti e messaggi insultanti andata avanti per settimane. La denuncia è arrivata infine il 14 settembre.

Varriale ha replicato alle accuse: "Non ho mai stalkerizzato nessuno e chi afferma questo ne risponderà in tutte le sedi. È una dolorosa vicenda personale che avrei preferito rimanesse tale. Purtroppo però mi sono state rivolte, e rese pubbliche, accuse del tutto false. Sono sicuro che riuscirò a dimostrare la loro infondatezza facilmente e in tempi brevi".

VIDEO - Che paura per Federica Nargi! Alessandro Matri la spaventa per scherzo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli