Entra in classe con un fucile: disarmato e abbracciato da insegnanti

Insegnante disarma studente

Ha già fatto il giro del web il video che immortala uno studente che entra in una scuola armato di fucile e un insegnante che prontamente lo disarma. Un’altra docente presente nel corridoio ha poi abbracciato il giovane evitando che compisse una strage.

Insegnante disarma studente

L’episodio si è verificato in Oregon ed è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dell’istituto scolastico. Uno studente, poi identificato in Angel Granados-Diaz, cammina per i corridoi con in mano un fucile. Ad un certo punto entra in una classe e tutti gli studenti fuggono spaventati, temendo per la loro incolumità.

Dal video si nota poi Keanon Lowe, allenatore della squadra di football e atletica, una sorta di professore di educazione fisica, con in mano l’arma di Angel. L’uomo ha avuto la prontezza di disarmarlo e distoglierlo dal compiere qualsiasi atto con il fucile. Un’altra dipendente della scuola l’ha poi abbracciato, tentando di tranquillizzarlo, parlandogli e cercando di confortarlo.

A distanza di qualche mese (il video risale a maggio 2019), il procuratore distrettuale della contea ha fatto sapere che l’intenzione prima del ragazzo era quella di suicidarsi. Non avrebbe infatti mai puntato l’arma contro qualcuno in particolare se non contro se stesso. Le autorità l’hanno accusato di detenzione illegale di arma da fuoco in un luogo pubblico e condannato a tre anni di libertà vigilata.

In questo periodo dovrà seguire dei percorsi di terapia e cercare di risolvere i suoi problemi psichici e mentali per evitare che in futuro possa compiere un altro gesto di questo tenore.