Entra a San Pietro e urla frasi sconnesse, fermato

webinfo@adnkronos.com

Improvvisamente ha iniziato a urlare frasi sconnesse e a lanciare oggetti e monete contro alcune persone. E' accaduto nella basilica di San Pietro intorno a mezzogiorno. Protagonista un 28enne tedesco, che è stato fermato dagli addetti alla sicurezza della Gendarmeria Vaticana, dopo una breve colluttazione. Sul suo profilo Twitter il sito Wikilao aggiunge che, dopo essere stato bloccato, l'uomo è stato sottoposto a Tso in ospedale.