Entrano 19 nuove startup nei percorsi di accelerazione della Bocconi

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 10 mar. (askanews) - B4i - Bocconi for innovation, la piattaforma di pre-accelerazione, accelerazione e sviluppo interno alle aziende dell'Università Bocconi di Milano annuncia l'avvio dei percorsi di accelerazione e pre-accelerazione per 19 startup selezionate tra oltre 280 idee candidate(il 20% in più della precedente call). Per Komete, movido, Nutriti e Qodeup parte il programma di accelerazione di quattro mesi con un finanziamento di 30mila euro. Quindici le startup che prenderanno parte alla fase di pre-accelerazione della durata di 3 mesi, rivolta a chi è all'inizio del progetto di business: aMuse, BugsLife, Campo Digitale, CIBI Spray, DEMETRA, EasyLab, GALLERINSTA, Ittinsect, KHOON, Kidaria Bioscience, NextGenGuard, Readders, SVEI, The Hijabis e Urbana (Eat's Green).

I criteri di selezione sono stati innovatività dell'idea imprenditoriale, qualità del team di fondatori, capacità di soddisfare il mercato e attinenza con le aree di specializzazione nelle quali ha deciso di strutturarsi B4i - Bocconi for innovation (digital tech, sostenibilità, made in Italy).

"L'incremento del numero di candidature è il frutto dei risultati che B4i - Bocconi for innovation ha conseguito insieme alle startup del primo e secondo batch", ha detto Markus Venzin, Prorettore all'Innovazione dell'Università Bocconi. "La nostra crescita coincide con il numero di investimenti, assunzioni, pubblicazioni e premi che le startup già accelerate hanno raggiunto nell'ultimo anno e mezzo", ha aggiunto. "I risultati conseguiti hanno naturalmente attratto tante altre startup e questi risultati rappresentano la base anche per l'avvio della terza edizione", ha detto Venzin.

In qualità di acceleratore, B4i - Bocconi for innovation aiuta le startup a definire il prodotto, completare il team e a interagire con mentor ed esperti nei settori di loro interesse. Al termine dei quattro mesi del programma di accelerazione, le startup accelerate hanno l'opportunità di presentarsi di fronte ad angel investor e fondi di venture capital per raccogliere fondi per la fase successiva del loro business. Come pre-acceleratore, B4i - Bocconi for innovation accoglie idee imprenditoriali ancora in fase embrionale, per supportarle fino alla cosiddetta fase del prodotto minimo funzionante (mvp, minimum viable product).