Entro lunedì un'ordinanza con le nuove restrizioni in Veneto

·1 minuto per la lettura

AGI - "Nei prossimi giorni, da qui a lunedì, emetterò una ordinanza dove ci saranno delle restrizioni, non da lockdown, ma comunque in grado di limitare la possibilità di contatto tra i cittadini". Lo ha annunciato, senza fornire ulteriori dettagli, il governatore del Veneto Luca Zaia parlando oggi nel corso di un punto stampa.

"C'è pressione negli ospedali e siamo preoccupati perché tra poco ci sarà anche il picco di influenza quindi ci sarà alta tensione e allerta per la sovrapposizione delle due patologie. Noi siamo pronti con l'artiglieria pesante. Ci siamo attrezzati in tempi non sospetti e abbiamo 30 milioni di pezzi di dispositivi in magazzino. Quando arriveremo a 150 terapie intensive 10 ospedali diventeranno Covid cioè dedicati solo a pazienti Covid e saranno sottratti alle cure ordinarie".