Epatite acuta bambini, "caso sospetto nel Lazio in bimba di 8 mesi"

(Adnkronos) - "E’ stato segnalato dal Servizio regionale delle sorveglianze delle malattie infettive (Seresmi) un nuovo caso di sospetta epatite acuta ad eziologia sconosciuta in una bambina di 8 mesi ora ricoverata in buone condizioni generali. E’ in corso un approfondimento dell’indagine epidemiologica". Lo dichiara l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

"Nessun allarmismo, ma - afferma D'Amato - rimane alto il livello di attenzione del Sistema regionale di sorveglianza delle malattie infettive. Si tratta del secondo caso autoctono nella nostra regione”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli