Epatite acuta bambini, Palù: "Causa più probabile adenovirus umano F41"

(Adnkronos) - "La causa più probabile" della nuova epatite acuta di origine sconosciuta "è l'adenovirus umano F41, già associato a forme gastroenteriche". Così Giorgio Palù, professore emerito di Virologia all'Università di Padova, presidente dell'Aifa ed ex membro del Cts in un'intervista a 'La Stampa'."Per ora non ha avuto la diffusione che si temeva, nonostante abbia colpito soprattutto bambini sotto i 5 anni non vaccinati contro Sars-Cov-2", sottolinea.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli